Ragioniere Generale dello Stato

Intro


Il Ragioniere Generale dello Stato, dott. Biagio Mazzotta

Biagio Mazzotta è nato a Roma il 7 aprile 1962.

Nel 1987 ha conseguito la Laurea in economia e commercio presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” e, nel 2001, il Master di specializzazione in Studi Europei presso l’Istituto di Studi Europei “A. De Gasperi”.

Dal 1989 è in servizio nei ruoli della carriera direttiva del Ministero del Tesoro - Ragioneria Generale dello Stato - Ispettorato Generale per le politiche di Bilancio. 

Nel 2001 viene nominato Dirigente della Ragioneria Generale dello Stato - Ispettorato Generale per le politiche di Bilancio.

Da febbraio 2007 a luglio 2007 è Dirigente generale di prima fascia con incarico di studio e ricerca del Centro nazionale di contabilità pubblica della Ragioneria Generale dello Stato.

Da luglio 2007 a febbraio 2011 è Direttore del Servizio Studi Dipartimentale (SeSD) della Ragioneria Generale dello Stato.

Da marzo 2011 a maggio 2019 è Ispettore generale capo dell’Ispettorato Generale del Bilancio della Ragioneria Generale dello Stato.

È stato docente in materia di contabilità di Stato e di finanza pubblica presso la scuola di polizia tributaria.

Ha tenuto corsi presso la Scuola Superiore Economia e Finanze, la Scuola superiore della Pubblica Amministrazione (ora SNA) e altre amministrazioni pubbliche.

È stato Presidente/Componente del collegio sindacale presso: Istituto per il credito sportivo, Azienda USL della Regione Autonoma della Valle d’Aosta e azienda ASL 20 della Regione Veneto, Autorità portuale di Ancona, SATAP SpA, Area di ricerca di Trieste,  Cassa Depositi e Prestiti, Agenzia del Demanio (Presidente del collegio dei revisori), SSEF, COMSTAT e Consiglio dell’ISTAT, Galleria Borghese (presidente del collegio dei revisori), Agenzia del Demanio (presidente del collegio dei revisori), Invimit, Poste Italiane e INVITALIA, componente del collegio dei revisori dei conti della CONSOB e del CONI.

È Presidente del Collegio Sindacale della RAI e Presidente del Collegio dei revisori del Parco Archeologico del Colosseo.

È Presidente di SOGEI S.p.A. e componente del Comitato Scientifico dell’Osservatorio sulla Finanza Pubblica presso il Senato.

Dal 23 maggio 2019 è Ragioniere Generale dello Stato.